BIENNALE INTERNAZIONALE DEL VINO – B2B WINE – DIGITAL MATCHING CHINA

Multimedia Tre, dopo il successo della prima edizione di marzo scorso della Biennale del vino digital edition, ha deciso di organizzare, in attesa della Biennale del vino in presenza che si svolgerà il 17 e 18 gennaio 2022 a Bolognafiere:

BIENNALE INTERNAZIONALE DEL VINO – B2B WINE – DIGITAL MATCHING CHINA - 26|27|28 giugno 2021
Si tratta di un evento esclusivamente B2B nel quale le cantine italiane potranno incontrare i buyer cinesi.

Per la selezione dei buyer Multimedia Tre si avvale della collaborazione con WINEITA logo WineIta.

WINEITA è l’opinion leader del vino italiano nel mercato cinese ed oltre ad essere il più importante media sul vino italiano nel mondo cinese, realizza molti momenti educativi, incontri e convegni specializzati sul tema vino italiano e raggruppa in associazione i buyer cinesi. Tali buyer rappresentano il 40 % in volume degli acquisti di vino italiano in Cina.

Guarda la presentazione completa di WINEITA

In Cina ci sono mezzo miliardo di famiglie con più di 73mila euro di reddito annuo, quindi il potenziale è enorme anche se il consumo di vino pro-capite/anno è 1.2 litri, ancora molto basso. L’Italia è il 4° paese importatore dopo la Francia, l’Australia (che a causa dei nuovi dazi potrebbe perdere importanti quote di mercato) ed il Cile.

Il profilo del consumatore cinese:
bisogna sfatare il mito che il consumatore di vino cinese sia solo quello alto-spendente. Ci sono 3 generazioni che trainano il mercato: Generazione X, Millennials e Gen Z: il 46% dei consumatori di vino ha un’età compresa tra i 26 ed i 35 anni ed un 35% si colloca tra i 36 ed i 45 anni.
Per la Generazione X, il vino è uno status symbol e serve per dimostrare la propria posizione sociale. Per i Millennials e per la Gen Z è fondamentale l’equilibrio tra qualità e prezzo, dato che non hanno ancora una capacità di spesa importante. Per questi consumatori giovani, il consumo di vino è legato ad in una dimensione di convivialità, è un oggetto di lifestyle.
I giovani consumatori cinesi sono dei nativi digitali e tengono molto in considerazione le opinioni, le recensioni, gli opinion leaders, gli influencers; la Gen Z è una generazione di consumatori indipendenti che cerca anche prodotti di nicchia, particolari.

I fattori più rilevanti dal punto di vista di un consumatore cinese che si approccia al vino italiano sono:
• lifestyle italiano.
• gusto. È un pubblico molto femminile che predilige vini leggeri e “beverini”
• immagine L’immagine è molto importante, le statistiche confermano che uno degli aspetti fondamentali per questi consumatori è il design.
• artigianalità. Lo storytelling è fondamentale per i consumatori giovani.

Le tendenze nel mercato cinese riguardano:
• vini bio e naturali
• vini frizzanti, oltre allo Champagne stanno entrando altre bollicine più abbordabili, il consumatore tipo è donna;
• rosé. Sta emergendo, le donne trainano il mercato del rosé;
• vini aromatizzati con frutta: fragola, ciliegia, pesca.

Cina: un mercato dinamico e complesso
La Francia, il Cile e l’Australia (fuori gioco a causa dei dazi) sono i competitors da tenere presente. I vini cileni stanno crescendo molto, c’è un crescente spirito nazionalistico anche nella Gen Z e questo non è affatto un dato da ignorare. I brand cinesi sono abilissimi nel marketing, nella gestione dei social media e nella conoscenza del loro mercato.
I consumatori giovani nella fascia 20-40 sono cresciuti con il digitale, i vini cinesi sono equamente distribuiti tra online e offline, mentre i vini importati non sono presenti online come quelli cinesi. La maggior parte dei vini importati vengono venduti in negozi specializzati.
Quando andiamo su etichette di prestigio il consumatore cinese è disposto a comprare online, ma bisogna tenere presente che la grossa parte del consumo del vino importato è offline.

Segreteria organizzativa
Multimedia Tre

© 2020 Multimedia Tre
Sede Legale via Veneto 49 30030 Vigonovo (VE), Italia
PEC: info@pec.multimediatre.com
Tel. +39 049 9832150 - Fax +39 049 9830728 - P.I. 02831150277
PRIVACY POLICY

Per informazioni commerciali:
commerciale@biennaledelvino.com

torna su